Aquaman

Aquaman (Jason Momoa) nasce da padre umano guardiano di un faro e di Atlanna (Nicole Kidman) che è un’atlantidea ribelle. Il supereroe è dotato di grande forza e poteri dell’elemento acqua. Barbuto e dai grandi occhi il nostro eroe cresciuto sulla terraferma e abbandonato dalla madre che crede giustiziata dagli atlantidei per essersi unita con un umano e dato alla luce un misto scangue. Come da tradizione Aquaman, con nome umano Arthur, non vuole combattere per il suo destino, il trono di Atlantide è stato appena usurpato dal fratellastro Orm (Patrick Wilson) ma dopo l’incontro con l’atlantidea Mera (Amber Heard) e Vulko (Willem Dafoe) il nostro eroe cambierà la sua idea.

I momenti di regia migliori del film sembrano essere le sequenze fuori dall’acqua, come quella iniziale nel sommergibile e un’altra scena nella terraferma in un’ipotetica cittadina della Sicilia descritta in maniera del tutto stereotipata e poco realistica.
Il regista sembra attratto solamente dalla computer grafica senza dare alcun tocco di stile, o quantomeno un tocco artistico, quando si cerca di costruire il mondo sommerso o quando assistiamo alle battaglie sottomarine.

Aquaman è un eroe DC Comics nato nel 1941 da Mort Weisinger e Paul Norrise, rivisto esteticamente diverse volte. Sebbene l’attore protagonista Jason Momoa, che abbiamo conosciuto in Justice League, abbia una presenza scenica molto buona, il suo ruolo questo film sembra mancare alcuni elementi. L’universo dei supereroi della DC sta cercando di conquistare il grande schermo, ma nell’ultimo periodo nessun film è riuscito ad avvicinarsi al successo che hanno avuto gli ultimi film della Marvel. Sarà per la mancanza di colonne sonore intriganti o per l’assenza di un tocco magico nella regia, fatto sta che gli ultimi film della DC non sono all’altezza della produzione Marvelliana. Attendiamo quindi i prossimi esperimenti nella speranza che siano più autoriali e che vadano al di là dei meravigliosi effetti speciali.

Il film dura 2 ore e 20 minuti e sarà in sala dal 1 gennaio 2019

AQUAMAN
regia di James Wan

Una produzione
PETER SAFRAN
Cast:
JASON MOMOA
AMBER HEARD
WILLEM DAFOE
PATRICK WILSON
DOLPH LUNDGREN
YAHYA ABDUL-MATEEN II
e NICOLE KIDMAN

Un’avventura visivamente mozzafiato nel mondo sommerso dei sette mari, con “Aquaman”, interpretato da Jason Momoa nel ruolo del protagonista. Il film rivela la storia delle origini di Arthur Curry, metà umano e metà atlantideo, e lo accompagna nel viaggio della sua vita che, non solo lo costringerà ad affrontare chi è veramente, ma anche a scoprire se è degno di essere ciò per cui è nato… un re.

Il film vede la partecipazione di Amber Heard (Justice League, Magic Mike XXL) nei panni di Mera, una guerriera del fuoco e alleata di Aquaman per tutto il suo viaggio; il candidato all’Oscar Willem Dafoe (Plotone, Spider-Man 2) è Vulko, consigliere al trono di Atlantide; Patrick Wilson (The Conjuring, Watchmen) è Orm/Ocean Master, l’attuale Re di Atlantide; Dolph Lundgren (I Mercenari) come Nereus, re della tribù di Atlantide Xebel; Yahya Abdul-Mateen II (Baywatch, The Get Down su Netflix) nei panni del vendicativo Black Manta; e la vincitrice dell’Oscar Nicole Kidman (The Hours, Lion) come la mamma di Arthrur, Atlanna; così come Ludi Lin (Power Rangers) nel ruolo di Captain Murk, comandante di Atlantide; e Temuera Morrison (“Star Wars: Episodio II – L’Attacco Dei Cloni” “Lanterna Verde”) sarà il padre di Arthur, Tom Curry.

James Wan dirige da una sceneggiatura di David Leslie Johnson-McGoldrick (The Conjuring 2) e Will Beall (Gangstar Squad, serie tv Training Day), da una storia di Geoff Johns, James Wan e Will Beal, basata sul personaggio DC Aquaman, creato da Paul Norris e Mort Weisnger.
Il film è prodotto da Peter Safran e Rob Cowan, con Deborah Snyder, Zack Snyder, Jon Berg, Geoff Johns e Walter Hamada come produttori esecutivi.

Il team di Wan include il direttore della fotografia candidato all’Oscar Don Burgess (The Conjuring 2, Forrest Gump), lo scenografo Bill Brzeski (Furious 7), la costumista Kym Barrett (trilogia di Matrix, The Amazing Spider-Man) e il compositore Rupert Gregson-Williams (Wonder Woman).

Il film uscirà nelle sale il 1° gennaio 2019, in 3D, 2D e IMAX, e sarà distribuito in tutto il mondo dalla Warner Bros. Pictures.

Iggy Poppins

About Iggy Poppins

Iggy Poppins is a Freelance Journalist, Photographer, Videomaker, wiriter and a little bit artist. The nickname was born casually...

One Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.