Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

Pompei e Santorini: l’eternità in un giorno

11 Ottobre, 2019 @ 08:00 - 6 Gennaio, 2020 @ 17:00 UTC+1

2EURO - 15EURO

“Terremoti, eruzioni vulcaniche, incendi, inondazioni, diluvi, mutando di colpo, con la faccia della terra, il corso delle società umane, le hanno combinate in modo nuovo, e queste combinazioni, le cui cause prime erano fisiche e naturali, sono divenute, col tempo, le cause morali che mutano lo stato delle cose”

Jean- Jacques Rousseau

Pochi avvenimenti hanno marcato la storia del pensiero moderno più della riscoperta di Pompei nel 1748: quasi 1700 anni prima la pioggia di cenere e lapilli provocata dall’eruzione del vulcano conservò l’antico centro urbano e la complessità della sua vita quotidiana. Mai come prima di allora è stato possibile leggere la vita degli antichi, rapportandola agli spazi urbani, al rito, alla vita domestica, analizzando i complessi intrecci sociali di una città così antica. Una nuova visione del passato, composta dallo stupore per la riscoperta e dallo sgomento per la catastrofe eruttiva, ha contribuito a fare di Pompei il sito archeologico più importante al mondo. La vita della città vesuviana è rimasta sospesa nelle rovine, nelle sale delle domus e delle terme, nelle suppellettili e nei reperti organici, nei calchi dei corpi che raccontano un mondo lontano, eppure vicinissimo. Come tanta arte e letteratura ci hanno raccontato, a Pompei il presente e il passato si uniscono nell’evocazione di una vita drammaticamente interrotta dalla tragedia del 79 dopo Cristo, eppure, ancora, velatamente presente. La moderna archeologia è nata e prospera nel sito vesuviano, dove il mondo antico ha cominciato a raccontarsi, come un “immenso edificio del ricordo”.

In un clima culturale radicalmente diverso, immerso nel pensiero scientifico del XX secolo, la riscoperta dell’insediamento di Akrotiri a Santorini nel 1967 ha riaperto il ragionamento sul tema della catastrofe naturale e della scoperta. Circa un decimo del sito è stato scavato. L’antico centro minoico, distrutto da una spaventosa eruzione a metà del II millennio avanti Cristo – eruzione che segnò profondamente gli equilibri sociali e politici del Mediterraneo – ha restituito, sepolti sotto la cenere vulcanica, edifici, affreschi, ceramiche e forniture perfettamente conservate. Da quasi 2000 anni. Come a Pompei, i preziosissimi reperti permettono di resuscitare una civiltà ricca e complessa, evocando allo stesso modo la catastrofe che ha messo fine alla sua storia. L’eruzione non causò solo il crollo delle case, ma di un’intera epoca, seppellendola letteralmente sotto svariati metri di materia vulcanica.

La mostra propone un confronto straordinario e inedito fra i due siti antichi, accumunati da un’identica fine. Due interi insediamenti umani furono seppelliti dalle eruzioni, con i loro ideali, il loro credo, le loro culture. Il tema della catastrofe e della rinascita accompagnerà i visitatori in un sorprendente percorso a ritroso nel tempo che li immergerà nella Storia, nella Sorpresa e nel Buio, nella Bellezza.
Pur con modalità diverse, le due antiche città rivelano sotto un mantello di cenere l’istante della fine che diventa elemento d’ispirazione per l’arte. In mostra numerose sono le suggestioni provenienti da un percorso, quasi parallelo, di opere d’arte moderna e contemporanea: da Turner a Damien Hirst, passando per Valenciennes, Warhol, Burri e Giuseppe Penone.

 

Le Scuderie del Quirinale si trovano a Roma,
in via XXIV Maggio numero 16

Orari di apertura della mostra al pubblico
Da domenica a giovedì dalle 10.00 alle 20.00
Venerdì e sabato dalle 10.00 alle 22.30
L’ingresso è consentito fino a un’ora prima dell’orario di chiusura

BIGLIETTI
Tutti i biglietti includono l’audioguida in italiano e inglese

Intero € 15,00
Ridotto € 13,00
Cortesia €2,00
Ingresso gratuito fino ai 6 anni

Biglietto Open € 20,00 + prevendita €2.50
(valido per un ingresso in qualunque giorno e orario)

E’ possibile pagare il biglietto tramite 18App e Carta del Docente generando i diversi codici sulle pagine di riferimento delle due applicazioni.

Il biglietto ridotto è valido per:

giovani fino a 25 anni (under26)
insegnanti in attività (presentando un tesserino scolastico o una dichiarazione della scuola)
gruppi convenzionati (per informazioni info@scuderiequirinale.it)
forze dell’ordine in attività (presentando il tesserino)
persone con invalidità < 100% (in possesso di verbale di invalidità che attesti la percentuale dichiarata. Non saranno presi in considerazione altri giustificativi. Accompagnatore gratuito in caso di necessità)

Il biglietto cortesia è valido per:

bambini e ragazzi dai 6 ai 17 anni compiuti (under 18)
guide turistiche abilitate (presentando il tesserino)
possessori tessera ICOM e ICCROM (presentando la tessera)
dipendenti MiBAC (presentando il tesserino ministeriale)

L’ingresso gratuito è valido per:

under 6
persone con invalidità al 100% (in possesso di verbale di invalidità che attesti la percentuale dichiarata. Non saranno presi in considerazione altri giustificativi. Accompagnatore gratuito)

Per i bambini sotto ai 6 anni e le persone con invalidità 100% non è richiesto il pagamento della prevendita anche in caso di prenotazione del biglietto da parte dei genitori e di altri accompagnatori.

PROMOZIONI SPECIALI

Biglietto speciale Pausa Pranzo €8,00 ( per tutti i visitatori esclusivamente dal lunedì al venerdì non festivi dalle 12.40 alle 14.20 )

Biglietto speciale over 65 € 10,00 (esclusivamente il lunedì e il martedì dalle ore 15.00 alla chiusura della biglietteria)

Biglietto studenti universitari, ricercatori e dottorandi delle università italiane € 5,00 (esclusivamente venerdì e sabato dalle ore 19.00 alla chiusura della biglietteria. Promozione attiva dal secondo weekend di mostra)

Biglietto 2×1 speciale Amiche €15,00 + 1 omaggio da ritirare in botteghino (esclusivamente il giovedì dalle 15 alla chiusura della biglietteria)

Biglietto Speciale Famiglia al Museo €11,00 riservato agli accompagnatori (massimo due) dei bambini che partecipano al laboratorio famiglia 6-11 anni. Mentre i bambini partecipano al laboratorio sarà possibile visitare la mostra con questo prezzo promozionale (acquistabile esclusivamente nella fascia oraria dei laboratori)

È possibile preacquistare il biglietto d’ingresso alla mostra e accedere alle sale espositive senza file. Diritto di prenotazione intero, ridotto e promozioni: € 2,50. Diritto di prenotazione cortesia: €0,50

Biglietti gruppo

dal lunedì al venerdì:

2,50€ a persona + biglietto ridotto 13,00€ a persona

Il gruppo può essere composto da un minimo di 7 paganti (intero o ridotto) a un massimo di 25 persone, un accompagnatore/guida gratuito ogni dieci persone.
Prenotazione obbligatoria scrivendo a gruppi@scuderiequirinale.it oppure gruppi@vivaticket.com

sabato e domenica:

2,50€ a persona + biglietto 15,00€ a persona

Il gruppo può essere composto da un minimo di 7 paganti (intero o ridotto) a un massimo di 25 persone, un accompagnatore/guida gratuito ogni dieci persone.
Prenotazione obbligatoria scrivendo a gruppi@scuderiequirinale.it oppure gruppi@vivaticket.com

Biglietti gruppo scolastico

Prenotazione gruppo scolastico € 50,00 (massimo 25 persone tra alunni e insegnanti) + 5,00€ diritto prevendita
biglietti omaggio
Prenotazione obbligatoria scrivendo a gruppi@scuderiequirinale.it oppure gruppi@vivaticket.com

Visita guidata gruppo scolastico + prenotazione (massimo 25 persone tra alunni e insegnanti) €120,00 per gruppo scolastico + 5,00€ diritto di prevendita
biglietti omaggio
Prenotazione obbligatoria scrivendo a gruppi@scuderiequirinale.it oppure gruppi@vivaticket.com

Il servizio WI-FI e il guardaroba sono accessibili gratuitamente a tutti i visitatori.

Redazione Rome Central

About Redazione Rome Central

Rome central è un Magazine completamente no-profit.

Dettagli

Inizio:
11 Ottobre @ 08:00
Fine:
6 Gennaio, 2020 @ 17:00
Prezzo:
2EURO - 15EURO
Categorie Evento:
,
Sito web:
https://www.scuderiequirinale.it/mostra/pompei-e-santorini-leternita-in-un-giorno

Luogo

Scuderie del Quirinale
Via XXIV Maggio 16
Roma, Roma 00186 Italia
+ Google Maps
Telefono:
+39 06 3996 7500
Sito web:
www.scuderiequirinale.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.