IL JAZZ TORNA AL CINEMA

Grande successo al Teatro Palladium per la seconda edizione de “Il Jazz va al cinema”, con i giovani musicisti della New Talents Jazz Orchestra diretti da Mario Corvini. La rassegna ideata e curata da Maurizio Miotti prevede quattro appuntamenti dedicati al Musical, le colonne sonore di Henry Mancini, le musiche dei cartoons e i compositori di Hollywood.

Le colonne sonore di Henry Mancini
Il concerto del 1 novembre ha intrattenuto il numeroso pubblico con i successi del famoso compositore americano di origine italiana Henry Mancini (1924- 1994), che in quaranta anni di attività ha scritto 500 brani, vinto quattro Oscar, 20 Grammy e 2 Emmy, noto a tutti per le musiche de La Pantera Rosa e non solo. Le colonne sonore di celebri film e telefilm come “Colazione da Tiffany”, “Days of wine and roses”, “Peter Gunn” e “Mr Lucky” sono state accompagnate dalle immagini dei rispettivi filmati e delle locandine, che hanno rievocato in maniera suggestiva il contesto per il quale erano stati composti.

Sul palcoscenico oltre al Direttore (Mario Corvini), cinque sax (Diego Bettazzi – 1° sax alto, Vittorio Cuculo – 2° sax alto. Igor Marino – 1° sax tenore, Francesco Dominicis – 2° sax tenore, Riccardo Nebbiosi – sax baritono), quattro trombe (Andrea Priola – 1° tromba, Stefano Monastra – 2° tromba, Roman Villanueva – 3° tromba, Chiara Orlando – 4° tromba), quattro tromboni (Mattia Collacchi – 1° trombone, Stefano Coccia – 2° trombone, Elisabetta Mattei – 3° trombone, Federico Proietti – trombone basso), la chitarra (Luca Berardi), il pianoforte (Marco Silvi), il contrabbasso (Flavio Bertipaglia) e la batteria (Davide Sollazzi) hanno creato un’atmosfera coinvolgente, da applausi a cena aperta.

I prossimi appuntamenti:
17 dicembre 2017 ore 17.00 “Il Jazz incontra i Cartoon”
14 gennaio 2018 ore 18.00 “I compositori di Hollywood”
Teatro Palladium – Università Roma Tre
Sito web: http://teatropalladium.uniroma3.it/
Prezzi spettacoli: intero € 15 / ridotto € 10 / studenti € 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.