Rioni storici di Roma

Rione_Rome-historical_Rioni

I rioni o quartieri tradizionali di Roma , hanno fornito un legame profondo tra gli abitanti della città e delle tradizioni popolari , usanze e dialetto. Storicamente parlando , rione deriva dal latino 14 regiones in cui Augusto divise la città . Il loro numero è cambiato nel corso dei secoli , con le combinazioni e le divisioni seguenti eventi politici locali, fino alla suddivisione attuale risale al 1921.
Gli stemmi assegnati ai vari rioni con la riorganizzazione del 1744 sono ancora visibili oggi , accanto a vecchie placche a muro con vari provvedimenti amministrativi che possono essere trovati su molti angoli delle strade nel centro della città . Di odierni 22 rioni , 19 sono sulla sponda orientale del Tevere e 3 , Trastevere , Borgo e Prati , sulla sponda occidentale .

Borgo    Campitelli    Campo Marzio    Celio    Esquilino    Monti    Parione    
Pigna    Ponte    Regola    Sant’Angelo    Sant’Eustachio    Testaccio    Trastevere    Colonna
Trevi    Ripa    Ludovisi    Sallustiano    Castro Pretorio    San Saba    Prati  Borgo

Questa zona è cresciuto in relazione alla sua associazione con i palazzi vaticani , e come risultato dei vari episodi della storia del Vaticano , ha subito i maggiori cambiamenti nel tessuto urbano .
Campitelli

Questo nome è lo stesso di Piazza Campitelli , è il quartiere più centrale e comprende anche il Campidoglio.
Campo Marzio

Nei tempi antichi c’erano molti edifici importanti qui , il Pantheon è l’unico che è giunto fino a noi intatto.
Celio

Si prende il suo nome dalla collina e ha numerose vestigia romane e medievali , come pure alcune belle chiese.
Esquilino

Anticamente questo era un quartiere residenziale dopo Mecenate costruì i suoi giardini lì . Nel Medioevo era conosciuta conosciuta in esclusiva per i suoi luoghi di culto . Dalla fine del 16 ° secolo , la Basilica di Santa Maria Maggiore è stato un importante punto di riferimento per lo sviluppo urbano di Roma .
Monti

Nell’antichità l’area era occupata dalla Suburra , il quartiere plebeo . Nel 19 ° secolo è stata aperta via Cavour e via Nazionale e questi modi modificato il volto di questo rione
Parione

Nonostante il barocco e le costruzioni del 19 ° secolo , ha ancora l’atmosfera medievale con il suo dedalo di vicoli .
Pigna

E ‘ stato chiamato dopo il bronzo pigna , forse una fontana , che Dante avrebbe visto di fronte al vecchio San Pietro e poi ritrovato nei pressi della attuale via del Seminario .
Ponte

Questo era il nome di una piccola piazza , demolita quando sono stati builtt argini del Tevere , che si affacciava su Ponte S. Angelo , l’unico modo per raggiungere la zona Vaticano .
Regola

Le due strade di questo quartiere erano Via della Regole ( da Piazza Farnese al Tevere ) e Via dei Pettinari ( da Ponte Sisto a Campo de ‘Fiori ) . I prestatori su pegno comunali si trovano ancora in questo quartiere .
Sant’Angelo

Questo è il più piccolo rione ed è stato scelto da Papa Paolo IV nel 1555 per essere il Ghetto , ed è ancora abitata da numerose comunità ebraica di Roma .
Sant’Eustachio

Dal il 16 ° secolo , il quartiere , costruito nella zona delle antiche terme di Agrippa e di Nerone , era sotto l’influenza dei Medici . Possiamo ricordare Palazzo Madama , che ospitava numerosi servizi amministrativi nel 18 ° secolo .
Testaccio

Il nome deriva dal monte di postherds creati con i pezzi di scarto di vasi ( textae ) da emporio alimentare di Roma. Numerosi piatti tipici vengono serviti ( pajata , trippa , pane dolce ) associati al Mattatoio , ora utilizzato per altri scopi .
Trastevere

Il quattordicesimo e ultimo dei regiones Augutus ‘ , poi chiamato trans Tiberim , è stato fin dall’inizio un quartiere popolare di trading , ed è ancora oggi.

Colonna

Cresciuto sulle vecchie strutture di Roma , tra il Pantheon e la Colonna di Marco Aurelio , nel cuore di Roma gravita intorno ai grandi palazzi Capranica , Chigi , Fiano , Montecitorio ed è attraversata da Via del Corso .
Trevi

Nato nel 1743 , il suo nome deriva dal trivio , perché nel Medioevo era lo sbocco di 3 modi . Dopo divenne feudo della famiglia Colonna ed è stato coperto da giardini lussureggianti con gli splendidi palazzi Barberini e Quirinale . Alla fine del 19 ° secolo rione sottoposto disembowelments per la costruzione di via del Tritone e via Nazionale . Ma il rione è particolarmente famosa per la splendida Fontana di Trevi .
Ripa

Il rione Ripa , nato nel 1921 di Testaccio e San Saba , comprende l’ Aventino , la Valle Murcia e l’ Isola Tiberina , cioè le regioni legate alla nascita di Roma . L’ Aventino , quartiere plebeo della Roma antica , è diventato con il tempo una rinomata zona residenziale .
Ludovisi
Sallustiano

Cresciuto sulla lottizzazione di ville in tutto il Horti Sallustiani , questo rione è diventato un aspetto variegato residenziale , commerciale e monumentale tra i palazzi moderni , tratti di mura e chiese antiche , in cui spicca S. Maria della Vittoria .
Castro Pretorio
Celio

Questo rione ha lo stesso nome del colle . Nasce nel 1922 del rione Campitelli , il Celio è caratterizzata da giardini , conventi e monumenti antichi . Il più famoso è il Colosseo .
San Saba
San Saba

Soprannominato Piccolo Aventino , questo rione ha ampie zone con giardini in cui le Terme di Caracalla spiccano .
Prati

E ‘il rione più giovane di Roma . Risorto in una zona denominata Prati di Castello , in cui c’era giardini, taverne e strettamente legata al Tevere , dal 1888 , quando il Palazzo di Giustizia è stato costruito , il rione sottoposto alla housebulding . Oggi è una rinomata zona residenziale .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.