Due donne di provincia

Un testo scritto da Dacia Maraini 45 anni fa, ma ancora attuale, in scena al Teatro FURIO CAMILLO in Via Camilla 44 a Roma fino al 22 ottobre 2017.

Due donne di provincia”, interpretato da Monica Guazzini e da Anastasia Astolfi , ci parla, in modo intimista ed efficace, di due amiche che si rincontrano dopo aver passato insieme gli anni dell’infanzia e della prima giovinezza .

Divenute mogli e donne infelici, irrisolte, insoddisfatte, le due protagoniste ci accompagnano dentro il loro mondo di angosce mai espresse, di confidenze mai dette, di rimpianti mai ammessi.

Domandiamo ad Anastasia Astolfi che di questo lavoro ha curato anche la regia, peraltro decisamente essenziale, come un testo del 1973 possa essere ancora così contemporaneo .

Ci spiega “ Il 1973 era un periodo molto particolare per la donna . Oggi non è più così. Forse è peggio. Perchè alcune cose che erano state conquistate, sono state perse. Lo vediamo in televisione… l’immagine della donna, i femminicidi continui

E ancora “ Quello che volevamo mettere in evidenza, con questo testo, era raccontare di nuovo alcuni aspetti intimi e fondamentali dell’essere donna che vengono messi da parte e determinano poi delle vite a metà. Le protagoniste sono due donne che potevano e non hanno fatto”

Chiediamo : come accade anche nel finale del testo della Maraini?

Sono due donne che sono arrivate di nuovo a quel punto e non ce l’hanno fatta”

La sfida, quindi, è sempre la stessa : conoscere quello che ci fa vibrare, che ci fa essere, e che non è un peccato ammettere e vivere.

Le facciamo notare che Dacia Maraini, presente tra il pubblico in sala, era visibilmente emozionata, e sembrava aver apprezzato

Ci risponde la Astolfi “Io ho voluto lavorare soprattutto sulla verità del sentimento”.

E la verità del sentimento spesso paga.

Due donne di provincia
Di Dacia Maraini
Con Monica Guazzini, Anastasia Astolfi
Regia Anastasia Astolfi
Disegno Luci: Alessia Sambrini
Scene E Costumi: N.C.N.L. Groupe

Teatro Furio Camillo
Via Camilla 44

orari
ore 21.00 – domenica ore 18.00

Biglietti:
Intero 13€ + 2€ – Ridotto 8€ + 2€

tel 06.97616026
email info@teatrofuriocamillo.it

Anastasia Astolfi
Consegue la sua formazione artistica presso TEATROAZIONE diretto da Isabella del Bianco e Cristiano Censi, presso IL TEATRO DEL NORTE (Spagna) diretto da Etelvino Vazquez, presso la Guildhall School of music and drama, Londra.
Seminari e residenze con Leo De Berardinis, Caporossi, Manfredini.
Partecipa come scritturata in molte produzioni di prosa e poi inizia la sua attività di dramaturg e regista/attrice indipendente fondando nel 2000 la Compagnia TEATROinMOVIMENTO.

Monica Guazzini
Diplomata all’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “Silvio dAmico” di Roma. Ha lavorato in teatro, in testi classici e contemporanei con: A.Trionfo, P. Quartullo, C. Insegno, F. Draghetti, W. Manfrè,C.Boccaccini, U. Gregoretti, C.Lizzani, G. Sepe, L. Galassi, D. Maraini, B.Izzo, P.Caruso, G. De Sio. In cinema con : P. Genovese, A. Zaccariello, D.Risi, C. Verdone, L. Cavani, F. Zeffirelli, Castellano e Pipolo. Ha partecipato a fiction come: Don Matteo, Che Dio ci aiuti, La Squadra, Carabinieri, Incantesimo, Medico in famiglia, La Dottoressa Giò, Un posto al sole, Qualcuno da amare. Dal 1990 al 1995 è stata presente in una rubrica della trasmissione Mi manda Lubrano su Rai Tre. È’ apparsa in molti spot come: Mediaset Premium, Vodafone, Parmalat, British Airways, Philips,Perlana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.