La mostra “Diva! Il Glamour Italiano nel Gioiello Moda” che gira il mondo anche online

Con più di 200 pezzi in mostra, l’esposizione “Diva: Italian Glamour in Fashion Jewellery” è dedicata all’eleganza, al guizzo creativo, alla qualità manifatturiera, all’attenzione ai materiali e alle lavorazioni, tipici di uno degli ambiti di indiscussa eccellenza italiana.

Una straordinaria esposizione dedicata al gioiello moda italiano dagli anni Cinquanta a oggi “DIVA! Italian Glamour in Fashion Jewellery” presenta 200 pezzi di gioielli italiani di moda che dagli anni ’50 a oggi sono esempi di bellezza, creatività, artigianalità e innovazione italiana. Promossa dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e curata da Alba Cappellieri, docente di Design del Gioiello al Politecnico di Milano e Direttore del Museo del Gioiello di Vicenza con Beatrice Rossato, Livia Tenuta, Susanna Testa.

Diva! presenta il gioiello di moda italiano come lo specchio estetico di una società in evoluzione, illustrando le trasformazioni dello stile e le conquiste delle donne. Per questo possiamo considerare il gioiello di moda italiano come un oggetto “culturale” e non solo un ornamento estetico, che rappresenta e sintetizza le radici e i valori della cultura italiana. La mostra viaggia attraverso i capolavori delle maggiori gioiellerie italiane, una delle migliori espressioni dell’artigianato italiano, dei marchi di moda, che incarnano la creatività italiana unica al mondo, e dei designer indipendenti, che portano l’evoluzione delle forme, le innovazioni dei materiali e l’uso delle nuove tecnologie. Maestri internazionali e giovani talenti si incontrano con talentuosi creatori di gioielli di moda, designer visionari e creatori di moda che fanno invidia al mondo, dando forma a tre diverse visioni con un unico grande tema centrale: l’eccellenza del gioiello di moda italiano.

L’esposizione, curata dalla professoressa Alba Cappellieri, Ordinario di Design del gioiello e dell’accessorio al Politecnico di Milano e Direttore del Museo del Gioiello di Vicenza, e realizzata da POLI.design, racconta la storia del gioiello moda italiano, che dagli anni 50 diventa riflesso dello stile, dei valori e della società. L’esposizione presenta il proficuo intreccio fra stilisti, bigiottieri e designer indipendenti, mostrando come la qualità non sia data semplicemente dalla preziosità dei materiali ma dal valore intangibile della creatività, dell’artigianato e dell’innovazione. Dalla Dolce Vita al prêt-à-porter, fino al nuovo millennio, i capolavori dei bigiottieri italiani conducono il visitatore alla scoperta del gioiello moda, sottolineandone le soluzioni creative e la raffinatezza.

L’ESPOSIZIONE ONLINE

L’esposizione è accompagnata da una mostra virtuale, visitabile al link www.divaexhibition.com. La mostra digitale Diva! offre diversi percorsi alla scoperta dell’eccellenza della gioielleria italiana di moda: un viaggio nel tempo, un’esplorazione artigianale e un’esplorazione per artista.

ATTRAVERSO IL TEMPO

Il primo viaggio inizia nella Dolce Vita come “età della felicità”, passa attraverso l’età del Prêt-à-Porter come glorificazione internazionale dell’industria della moda italiana e si conclude nel Nuovo Millennio, l’era digitale, in cui arte e tecnologia si mescolano e si intersecano.

PER CATEGORIE/DISCIPLINE

Il secondo percorso è per chi preferisce approfondire la creazione del gioiello: l’artigianalità dei gioiellieri italiani, lo stile sublime dei marchi della moda italiana e le geniali innovazioni dei designer italiani.

PER AUTORE

Nel terzo percorso la mostra può essere esplorata per artista, scoprendo le grandi eccellenze della gioielleria italiana di moda secondo il proprio designer preferito.

Artisti in ordine afabetico

0

0770

.bijouets

A

Afra Bijoux

Agalma Medusae

Walter Albini

Alessandra Calvani Design

Verde Alfieri

Algares

Luciana Aloisi de Reutern

Amlé

Angela Caputi Giuggiù

Anna e Alex

Antonino De Simone

Aonie

Giorgio Armani

Atelier Franco P. & Sons

Atelier VM

B

Renato Balestra

Rosalba Balsamo

Barbara Biffoli

BIKI

Giulia Boccafogli

Bea Bongiasca

Mario Bottiglieri

Bozart per Tita Rossi

Breil

Valentina Brugnatelli

Byba Bijoux

BySimon

C

Ca&Lou

Maria Calderara

Ida Callegaro

Fabio Cammarata

Gianluca Capannolo

Barbara Cardamone

CARDILLO_design

Maria Jennifer Carew

Carole Chabrand Gioiello Italiano

Elisabetta Carozzi

Cascio Bijoux

Monica Castiglioni

Rossella Catapano

Vittorio Ceccoli

Cristina Chiari

Coppola e Toppo

Ugo Correani

Corsari Jewels

Cristallonero

Brunello Cucinelli

D

Dadini

De Liguoro Gioielli

Marco De Vincenzo

Deanna Farneti Cera Archive

Sandra Di Giacinto Design

Sandra Dipinto

Diuma Rings

Diva Gioielli

Dolce & Gabbana

Dueci Bijoux

E

Eandare

Enrico Coveri Maison

Ercole Moretti

F

Cristina Fava

Fendi

Salvatore Ferragamo

Gianfranco Ferré

Eleonora Fiori

Elio Fiorucci

Fish Design/Corsi Design

Isla Fontaine Venezia

Emma Francesconi

Giuliano Fratti

FuturoRemoto Gioielli

G

Mara Garbin

Giada

Silvia Gnecchi

Gold Sisters

Grazia & Marica Vozza

Gucci

I

Immago Jewels

Iosselliani

Irlampia

Isabella del Bono IdB

J

Jamais Sans Toi

Joy-Jo

K

Kiasmo

Krizia

L

Le Madamadorè

Le perle di Caltagirone

Lebole Gioielli

Giulia Lentini

Lucifer Vir Honestus

M

Anna Maccieri Rossi

Letizia Maggio

Maison 203

Giuliana Mancinelli Bonafaccia

Alba Rosa Mancini

Manuganda

Marangoni

Marni

Antonio Marras

Matuta Gioielli

Martino Midali

may mOma

Minrl

Missoni

Miu Miu

Olivia Monti Arduini

Moschino

N

Noshi

Nove25

O

Opella

Oriunda Jewels

Ornella Bijoux

Ottaviani

Otto Jewels

P

Panconesi

Paola Grande Gioielli

Petretto

Prada

Emilio Pucci

R

Radà

Re Ottavio

Carla Riccoboni

Ivana Riggi

Riva Jewels

Roberto Giannotti

Lucrezia Rospigliosi

Gala Rotelli

Rue Des Mille

S

Dario Scapitta

Carmen Scar

Sciumé

Se.Ma..Vì

Marina e Susanna Sent

Milena Severgnini

Sharra Pagano

Sveva Collection

T

Lorella Tamberi Canal

Giulia Tamburini

Tità Bijoux

Federica Tosi

Tousce’

Tralala Bijoux

U

Clotilde Silva Unger

V

Valentino

Vernissage

Versace

Vintage Bijoux Preziosi

Madina Visconti

Vivian Jewelry

Paola Volpi

Z

Caterina Zangrando

Carlo Zini

IL GLAMOUR ITALIANO NEL GIOIELLO MODA è la mostra curata da Alba Cappellieri con Beatrice Rossato, Livia Tenuta e Susanna Testa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.