La vita promessa parte II il sequel di una storia italiana

Le note di “Amapola” riempivano ancora la sala stampa di Viale Mazzini mentre il cast della fiction Rai “La vita promessa” faceva il suo ingresso alla spicciolata come una classe di giovani studenti nell’aula magna dell’Università.
In cattedra c’erano Eleonora Andreatta Direttrice di Rai Fiction, Stefano Coletta Direttore di Rai 1, Ricky Tognazzi, il regista, Simona Izzo e Franco Bernini che hanno riadattato la sceneggiatura di Laura Toscano e Franco Marotta accanto alla raggiante Luisa Ranieri ovvero “Carmela Izzo” la matriarca protagonista della serie .
Il grande romanzo popolare rientra nelle case degli italiani così come nelle serie che hanno cambiato la storia dell’immaginario televisivo con personaggi femminili forti ma al contempo molto reali.
L’episodio che ho visto scorrere sullo schermo si riallaccia alla promessa americana è stato chiesto a furor di popolo da diversi milioni di spettatori che si sono identificati nei personaggi della prima serie.
Il racconto dei sentimenti offerto dal servizio pubblico rimanda alla “libertà di guardare agli altri senza pregiudizio” inconveniente che le donne di tutto il mondo conoscono assai bene.
Apre così il Direttore di Rai 1 descrivendo il palinsesto domenicale del 2020 con questa connotazione coraggiosa come Donna Carmen che sfugge ad uno dei periodi più complessi della vita “americana” concentrandosi sulla sopravvivenza della sua numerosa famiglia.
La fiction che vedremo è quindi il frutto di un lavoro corale che vede rappresentate nelle vicende di questa complessa famiglia la crisi economica i problemi dell’emigrazione e quelli dell’antisemitismo rendendo universale il messaggio d’amore sotteso come l’unica forza che può tirarci d’impaccio rispetto alle difficoltà della vita.
L’intero lavoro si potrebbe definire come una splendida fotografia di quegli anni ma gli italiani nel mondo non riusciranno a datare l’esperienza perché per molti il legame familiare che li identifica non si è mai dissolto. La storia narrata nella fiction è la loro narrazione quella della comunità italiana all’estero che cristallizza nel bene e nel male le caratteristiche principali dei nostri cittadini.
Sono anche tutti belli e bravissimi ma non potrebbe essere diversamente parlando di un gruppo di lavoro che è riuscito ad emozionare milioni di telespettatori.
Da domenica 23 febbraio 2020 la fiction “ La vita promessa “ riprende …su Rai 1 I promise you!

Una coproduzione Rai Fiction-Picomedia– REGIA Ricky Tognazzi

Ufficiostampa.rai.it

CAST ARTISTICO
Luisa Ranieri, Thomas Trabacchi; Francesco Arca; Miriam Dalmazio; Vittorio Magazzù; Giuseppe Spata; Francesca Di Maggio ; Emilio Fallarino; Primo Reggiani; Marcello Mazzarella; Arturo Muselli; Stefano Dionisi; Eleonora Giovanardi; Brenno Placido; Antonio Avella; Sara Ciocca; Demetra Bellina; Anna Rot; Emanuele Salce; Rosanna Sapia; Miriam Cappa; Ciro Petrone; Antonio Monsellato; Bianca Panconi.

LA PRIMA STAGIONE SU YOUTUBE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.