A STAR IS BORN (E’ NATA UNA STELLA)

Warner Bros. Pictures presenta il film “A Star is Born“, in associazione con Live Nation Productions e Metro Goldwyn Mayer Pictures, una produzione Jon Peters/Bill Gerber/Joint Effort. Nelle sale cinematografiche statunitensi dal 5 ottobre 2018, e in Italia dall’11 ottobre 2018, il film è distribuito nel mondo dalla Warner Bros. Pictures.

Opera prima di Bradley Cooper, A STAR IS BORN, è un film un po’ drammatico un po’ romantico, che parla di un cantante folk di medio successo, simpatico , generoso, fragile, alcolizzato-e-non-solo, il quale un giorno incontra-scopre Ally, una giovane ragazza con una voce straordinaria (è Lady Gaga: la ex mega diva pop dei millenials !) e la fa esordire in uno dei suoi concerti in versione acqua e sapone. I due si amano da subito come non mai. Lei, grazie a questa opportunità, diventerà molto più importante, ricca e famosa di lui complice la ferrea disciplina imposta dal suo manager. Lui invece , ex campagnolo, imploderà su se stesso…

A Star is Born presenta canzoni originali eseguite dal vivo nel film da Cooper e Lady Gaga, da loro scritte in collaborazione con altri artisti come Lukas Nelson, Jason Isbell e Mark Ronson. Il cast include anche Andrew Dice Clay, assieme a Dave Chappelle e Sam Elliott.

La nascita di questo film comincia nel 1937 con la prima versione di cui fu protagonista Janet Gaynor, poi viene riproposta nel 1954 con Judy Garland e nel 1976 con Barbara Streisand, in edizioni sempre più definibili : “musical” . E in qualche modo anche questa ultima offerta al pubblico internazionale è costellata da interpretazioni musicali : canzoni d’amore classiche e altre che affrontano temi esistenziali della piccola borghesia Usa (e globalizzata). Nel film con grande evidenza c’è lo zampino della discografia miliardaria e diversi cenni al ruolo che Youtube svolge nel processo di costruzione dell’immagine della protagonista. Insomma un grande “McDonald movie” con ingredienti che mescolano tradizione e innovazione e che al dunque propongono stili di vita da new american dreams intrecciati con ambienti LGBT .
Ciò che colpisce comunque è lo schieramento sceso in campo per la gioia degli spettatori del pianeta.
Cinque co-produttori cinque, tra i quali lo stesso Bradley Cooper, accettano questa rischiosa scommessa che nel passato recente aveva affascinato Clint Eastwood (il quale voleva affidare il ruolo di protagonista femminile a Beyonce ma non se ne fece niente) . Si menziona anche la partecipazione della MGM e il business della distribuzione viene affidato alla potente Warner Bros che riesce a infilare “fuori concorso” il lancio del film durante il recente Festival di Cinema a Venezia. Quindi è un film di major?
Certo il cast è “impressive” agli occhi del pubblico di massa : Cooper 4 volte candidato agli Oscar veste i panni di una media rockstar di nome Jackson Maine;
Lady Gaga, che in questa occasione ama far presente le sue vera origini, rivela di chiamarsi Stefani J.A. Germanotta ( papà siciliano) incarna Ally, una miracolata che nel corso della storia debutta come cameriera e poi vince un Grammy Award. Li affianca, tra gli altri, Sam Elliot (ex Grande Lebowsky) nei panni del fratello di Jackson .

Sinceramente non si capisce bene quale sia il motivo che ha condotto alla realizzazione del 4°remake di “A star is born”. Fare molto “box office”? certamente sì; riciclare in chiave conformista Lady Gaga? sì, ma perchè ?; riproporre il vecchio motto napoletano “vince chi tiene cchiù salute” ?.

A STAR IS BORN

DATA USCITA: 11 ottobre 2018
GENERE: Drammatico, Musicale, Sentimentale
ANNO: 2018
REGIA: Bradley Cooper
ATTORI: Bradley Cooper, Lady Gaga, Michael Harney, Sam Elliott, Bonnie Somerville, Greg Grunberg, Dave Chappelle, Rafi Gavron, Andrew Dice Clay, Willam Belli, Eddie Griffin, Rebecca Field, Anthony Ramos, Michael D. Roberts
PAESE: USA
DURATA: 135 Min
DISTRIBUZIONE: Warner Bros. Italia

A Star is Born è prodotto da Bill Gerber, Jon Peters, Bradley Cooper, Todd Phillips e Lynette Howell Taylor. Ravi Mehta, Basil Iwanyk, Niija Kuykendall, Sue Kroll, Michael Rapino e Heather Parry sono i produttori esecutivi. La sceneggiatura è di Eric Roth e Bradley Cooper & Will Fetters. Hanno collaboto con Cooper: il direttore della fotografia candidato all’Oscar® Matthew Libatique (Il cigno nero), la scenografa Karen Murphy (It Comes at Night), il montatore tre volte candidato all’Oscar® Jay Cassidy (American Hustle, Il lato positivo, Into the Wild), e la costumista Erin Benach (Drive). Supervisori delle musiche del film sono Julia Michels (Pitch Perfect) e Julianne Jordan (Edge of Tomorrow).

A STAR IS BORN (E’ NATA UNA STELLA) FILM COMPLETI IN INGLESE VERSIONE 1937 e 1954

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.