ROSALYN, UNA COMMEDIA NOIR IN ROSA

Due donne e un delitto con un epilogo imprevisto. Rosalyn, alla Sala Umberto con le convincenti Marina Massironi e Alessandra Faiella, è una commedia psicologica noir ambientata nell’America odierna. Dopo il successo dello scorso anno lo spettacolo è tornato in scena, prima a Milano, ora a Roma fino all’11 marzo e poi in Tournè per il resto d’Italia fino ad aprile.

La scoperta di un delitto
Esther O’ Sullivan, una scrittrice americana di successo, viene accusata dalla Polizia di un omicidio avvenuto anni prima. Per discolparsi, rievoca la storia del suo incontro con Rosalyn, una donna delle pulizie goffa e sprovveduta conosciuta il giorno della presentazione di un suo libro sulla Vera Natura del Sé. Il fulcro dello spettacolo, si scoprirà alla fine, è proprio questo, il sé.

“Ho voluto parlare di quel grumo compresso e segreto che tutti abbiamo dentro, una bomba pronta ad esplodere per mandare in frantumi le nostre fragili vite”.
Edoardo Erba – Autore

L’indagine psicologica spiazza
Avvincente, comico, ricco di colpi di scena, sostenuto da una scrittura incalzante, Rosalyn scava con irriverenza in una zona incandescente della personalità che tutti noi, occidentali moderni, preferiremmo tenere nascosta, quella dell’istinto e dell’irrazionalità.
Interessante la reazione del pubblico che segue con attenzione l’appassionato svolgersi della storia, ma rimane come spiazzato di fronte alle riflessioni conclusive. Non ci sono azioni clamorose a risolvere il thriller, bensì solo una rivelazione intimista, un’epifania. Se il teatro, per dirsi tale, deve spiazzare e rivelare, “Rosalyn” ne è un buon esempio.

“Rosalyn è un thriller psicologico. Rosalyn ti disorienta. Rosalyn è quando pensi di aver capito tutto e invece no, non avevi capito niente. Rosalyn è un gioco di specchi. Rosalyn è comico, ma all’improvviso diventa tragico.”

Serena Sinigaglia – Regista

Marina Massironi: attrice poliedrica nota al grande pubblico, che l’ha vista al cinema al fianco di Aldo, Giovanni e Giacomo e poi in televisione, a teatro con altri spettacoli in programmazione, non ultimo doppiatrice. Per scoprire di più visita: www.marinamassironi.com e il suo profilo Facebook.
Alessandra Faiella: attrice comica in tv e a teatro, spazia dalla formazione – con il training umoristico – alla scrittura. Per scoprire di più visita: www.alessandrafaiella.com e il suo profilo Facebook.

ROSALYN
DI EDOARDO ERBA
REGIA SERENA SINIGAGLIA
PRODUZIONE NIDODIRAGNO/ COOP CMC CON LA COLLABORAZIONE DEL TEATRO DEL BURATTO
IN SCENA DAL 22 FEBBRAIO – 11 MARZO 2018

Teatro Sala Umberto
Via della Mercede, 50, 00187 Roma
Tel: 06 679 4753

Per biglietti e orari WWW.SALAUMBERTO.COM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.