Sul più bello. Alice Filippi

Si potrebbe dire che hanno preso un’attrice che assomiglia ad Amelie e l’hanno inserita nella trama di “colpa delle Stelle“, perché approcciandosi al film sono queste le immagini che per prime vengono alla mente dello spettatore.
Ma se si da fiducia a questo drammedy molto teen, ci si troverà di fronte ad un film molto interessante, con un’ottima regia di Alice Filippi (che dimostra di meritare il suo curriculum importante), una fotografia che contrappone benissimo il mondo colorato di Marta (Ludovica francesconi) e quello altisonante di Arturo (Giuseppe Maggio) ed una storia dove lo spettatore resta spiazzato dal cadere di alcuni stereotipi e political correct in questa storia d’amore tra la giovane bruttina e malata ed il bello e ricco (il buono non è sempre buono, il cattivo non è sempre cattivo).
Riuscirà a coronarsi questo sogno impossibile d’amore? riusciranno i due effervescenti amici della protagonista (Federica e Iacopo) ad aiutarla ad avere la meglio della bellissima Beatrice? beh avete un’ora e mezza di un piacevolissimo film per scoprirlo

Sul più bello
Regia: Alice Filippi (opera prima)
con Ludovica Francesconi, Giuseppe Maggio, Jozef Gjura,Gaja Masciale ed Eleonora Gaggero
Anno di produzione: 2020
Durata: 87′
Tipologia: lungometraggio
Genere: drammatico
Paese: Italia
Produzione: Eagle Pictures; in collaborazione con Weekend Films
Distributore: Eagle Pictures
Data di uscita: 21/10/2020
Formato di proiezione: DCP, colore
Ufficio Stampa: Eagle Pictures / Fosforo
Vendite Estere: Voltage Pictures
Titolo originale: Sul piu’ Bello

Sinossi: Marta, tanto simpatica quanto bruttina, soffre dalla nascita di una rara malattia genetica. Nonostante tutto, Marta è la ragazza più solare che abbiate mai conosciuto. Carattere travolgente ha fretta di fare tutto e subito. A 19 anni come ogni ragazza della sua età sogna il grande amore ma lei non è una che si accontenta e prima che la sua malattia degeneri vuole sentirsi dire “ti amo” da un ragazzo bello… il più bello di tutti. I suoi amici e coinquilini Jacopo e Federica sono la sua famiglia e ogni volta fanno il possibile per dissuaderla dal puntare troppo in alto. Finché ad una festa Marta vede Arturo bello, sicuro di sé e per lei completamente inarrivabile. In altre parole: la preda perfetta. Ma mentre i fedeli amici si preparano a gestire l’ennesima delusione, lei sente che stavolta le cose andranno in maniera diversa anche se dovrà vedersela con Beatrice, una temuta rivale che tenterà di scombinare il suo piano d’amore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.