BREVE RACCONTO DOMENICALE

1425526221_10991461_929379967095548_6949265152347383172_o

Di Matiás Feldman
traduzione e regia Manuela Cherubini
con Luisa Merloni, Marco Quaglia, Alessandro Riceci, Patrizia Romeo
produzione PsicopompoTeatro con il sostegno di Rialto Santambrogio e Carrozzerie n.o.t. In collaborazione con Smart-it

E svegliarsi la mattina. Di domenica. Abbiamo tutta la giornata davanti, per cui prendendoci tutto il tempo che ci serve. Tanto è domenica. L’ultimo giorno della settimana, l’ultima ruota del carro. Quella ferma, di riserva. Svegliarsi per raccontare, un breve racconto a quattro voci. Un flusso di pensieri ai quattro venti. Una sola strada a quattro uscite, quattro gole intorno ad una filo, quattro nodi soffocati e indissolubili. Chi uscirà prima? L’aria fresca del mattino è così allettante, eppure c’è chi preferisce sognare ad occhi chiusi; eppure c’è un telefono, eppure squilla? Perché mai fare qualcosa di diverso una domenica mattina? Perché dopo tanto tempo sentiamo il bisogno di sentire qualcuno che non sentivamo più? Perché realizzare solo ora, la domenica mattina, che non vogliamo più sentire la stessa frase, o la stessa voce? E perché poi la sola vista di un piccione morto deve poter rovinare questa maledetta domenica di sole?
Perché basta poco per cambiare tanto. Perché siamo tutti amanti, senza amare mai.

Andato in scena già al Teatro Biblioteca Quarticciolo il 14 e 15 Marzo è ora possibile vederlo ancora presso Carrozzerie n.o.t. dal 20 al 22 Marzo.

[codepeople-post-map]

One comment to “BREVE RACCONTO DOMENICALE”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.