Concerto dei Soen: “Il pubblico romano è il nostro preferito”!

Joel Ekelöf dei Soen dichiara a Radio Rock: “Il pubblico romano è il nostro preferito” .

Giovedì 12 Ottobre 2017 a Roma presso Largo, Via Biordo Michelotti, si è tenuto l’atteso concerto dei Soen.

Ritornano in Italia i Soen, una delle rivelazioni del nuovo panorama metal sperimentale e progressive. Definita come superband è composta da ex membri di Opeth e Willowtree, considerati tra i più amati in Italia nell’ambito delle sonorità metal sperimentali.
Gli appassionati conoscono bene i loro tre lavori in studio “Cognitive”, “Tellurian” e “Lykaia” che li considerano delle piccole perle.

Un live d’impatto, atmosferico, ripreso interamente per il prossimo DVD live della band, il supergruppo progressive metal ha voluto immortalare l’alchimia con i fan della Capitale girando un dvd del live.

Sul palco del Largo anche i Madder Mortem, precedentemente noti come Mistery Tribe, band norvegese che vanta una sonorità molto particolare a cavallo tra il progressive metal in tutte le sue forme più disparate e le atmosfere gothic/doom tipiche di buona parte degli artisti scandinavi.

La superband progressive metal Soen presenta una caratura artistica ed un legame viscerale con la città di Roma.
Nello stesso luogo i Soen si considerano ancora entusiasmati dal calore ricevuto nella loro precedente data romana del 2014 e non a caso, hanno registrato il sold out.
Joel Ekelöf, in un’intervista rilasciata a Radio Rock poche ore prima del concerto ha dichiarato: “Il pubblico romano è il nostro preferito. Vogliamo mostrare al mondo intero il suo calore”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.