Guida definitiva per viaggiare con disabilità negli USA

Circa 56,7 milioni di cittadini statunitensi vivono con disabilità, secondo il censimento nazionale più recente. Mentre viaggiare può essere molto divertente, è importante assicurarsi dove dovete alloggiare se si dispone di una disabilità. Fortunatamente, sono disponibili diverse opzioni in modo che chi ha delle disabilità possa viaggiare comodamente e in sicurezza.

American Disabilities Act (ADA)

L’ Americans Disabilities Act (ADA) è stata costituito nel 1990 e definisce il disabile come persona che ha una disabilità fisica o mentale che limita sostanzialmente una o più importanti attività di vita, una persona che ha una storia di tale disfunzione o una persona che è percepita da altri come non alla pari. 

L’ADA “vieta la discriminazione e assicura la parità di opportunità per le persone con disabilità nel lavoro, per i servizi di Stato e di governo locale, gli alloggi pubblici, le strutture commerciali e il trasporto“. L’ADA non elenca tutte i casi ma con questo atto  si è reso più facile muoversi per chi ha disabilità ma è in grado di viaggiare.

È possibile viaggiare piacevolmente pianificando in anticipo e assicurandoti di adottare misure per mitigare gli eventuali problemi. Questa guida fornirà suggerimenti per chi ha problemi di mobilità, cognizione o disabilità. Inoltre elencheremo suggerimenti e risorse per i cittadini anziani e i bambini con disabilità.

Consigli generali di viaggio per gli individui con disabilità fisiche

Le disabilità fisiche sono quelle che limitano la capacità di muoversi, rendendo il viaggio più impegnativo. Le limitazioni fisiche non devono impedirti di viaggiare. Questi suggerimenti vi aiuteranno a pianificare il vostro viaggio e superare le problematiche che possono sorgere.

  • Assicuratevi che prima del viaggio si scelga un resort, un hotel o una crociera che vi garantisca l’accesso. Se è possibile scegliere la propria destinazione, selezionare una località che fornisce l’accessibilità per le disabilità fisiche. Se non sei in grado di scegliere la tua destinazione, scopri se ci saranno alloggi accessibili nella località di destinazione. Flying Wheels Travel elenca diverse destinazioni e opzioni di crociere che offrono accessibilità per persone con disabilità fisiche.
  • Scegliere un agente di viaggio esperto con disabilità può richiedere molto lavoro ma renderà il viaggio molto più facile e più liscio. Questo website, DisabledTravelers.com fornisce, in lingua inglese, un elenco di agenzie di viaggi che offrono servizi specializzati per i disabili.
  • Ricerca la tua destinazione e l’hotel. Sia che tu abbia scelto per te stesso, sia per un familiare o per un amico, fai le tue ricerche sulla destinazione e sull’hotel per scoprire quali servizi e sistemazioni sono disponibili. Possono essere applicati regolamenti diversi in materia di accessibilità in luoghi pubblici quando si viaggia fuori dagli Stati Uniti. Questo articolo, in  lingua inglese, fornisce suggerimenti e informazioni da 23 compagnie aeree principali su cosa fare per i viaggiatori che necessitano di un supporto extra.
  • Trova il bagaglio adeguato e facile da gestire. È importante trovare anche i bagagli che proteggono anche la vostra attrezzatura quando vengono gestiti dal personale di volo. Questo article from MIUSA.org offre in lingua inglese consigli per scegliere il giusto tipo di bagaglio.
  • Assicuratevi sempre di mettere i documenti medici, la tessera Medicare se si dispone di una, carte di sconto, passaporto, carte di debito e di credito, come ogni viaggiatore.
  • È possibile stabilire accordi con la compagnia aerea prima del viaggio. Alcune attrezzature, come sedie a rotelle o altri supporti sul volo, devono essere pianificate in anticipo.
  • Assicurati di tenere a portata di mano il numero di assistenza di TSA’s . La guida può essere raggiunta al numero americano 1-855-787-2227 per aiutare i viaggiatori con disabilità e condizioni mediche.

Suggerimenti e risorse per gli individui che viaggiano con disabilità cognitive

Le disabilità di cognizione includono l’autismo, l’Asperger, l’Alzheimer, ecc. Mentre il viaggio può diventare più impegnativo per coloro che hanno disabilità cognitive, è comunque possibile godere del viaggio in modo sicuro e confortevole. Di seguito sono elencati suggerimenti per coloro i quali hanno cognitive disabilities.

  • Fare un elenco di tutto ciò che ti serve per assicurarsi di non dimenticare niente di importante. Può essere stressante se si dimenticano oggetti importanti per un viaggio. PDF.org offre suggerimenti su come potete pianificare in anticipo e confezionare in modo efficiente.
  • Se si dispone di un agente di viaggio, fornire loro tutte le informazioni sulla tua disabilità in modo che possano ospitare in modo appropriato.
  • Se hai farmaci, confeziona due set di essi; uno nel tuo bagaglio a mano e uno nel tuo bagaglio registrato. Raddoppiare i farmaci fa in modo che non rimaniate senza farmaci essenziali nel caso in cui il bagaglio venga perso o ritardato.
  • Assicuratevi , in caso di viaggio con qualcuno con Alzheimer, o con una diversa capacità di cognizione, che indossino un braccialetto di identificazione. Questo è particolarmente importante per gli anziani e i bambini dato che molti vagano e poi si perdono. Alzheimers.net fornisce suggerimenti dettagliati per coloro che hanno l’Alzheimer e le loro assistenti.

Consigli e risorse per gli individui che viaggiano con problemi di udito

Avere un deficit uditivo pone sfide uniche quando si viaggia. I seguenti suggerimenti aiuteranno i viaggiatori con problemi di udito a prepararsi per il viaggio e a superare le sfide di viaggio.

  • Imballare le batterie extra e dotarsi di un apparecchio acustico di ricambio se li indossi.
  • Fai sapere al direttore dell’hotel che hai problemi di udito, in modo che possano fornire le sistemazioni in modo appropriato. Le camere d’albergo per coloro che sono ipoudenti possono avere servizi, come un segnale di illuminazione che ti avverte che qualcuno sta bussando alla porta.
  • Informati sulle potenziali problematiche che potresti incontrare durante il tuo viaggio. Non essere in grado di ascoltare o comprendere l’imbarco aereo e gli annunci in volo può essere stressante; sapendo cosa fare in questo tipo di situazione renderà il vostro viaggio più agevole.
  • Chiamare il numero verde gratuito TSA al numero americano 1-855-787-2227 prima del viaggio per ottenere informazioni sulle politiche di screening, su cosa aspettarsi e su come prepararsi per il processo di screening in anticipo.
  • Controlla continuamente i pannelli informativi presso i terminali e le stazioni per assicurarti di non perdere nessun aggiornamento.
  • Essere consapevoli di come le apparecchiature potrebbero essere interessate dai dispositivi di sicurezza e i potenziali rischi di passare attraverso i metal detector con apparecchi acustici.

Viaggiare con disabilità visive

La disabilità visiva pone una serie di sfide uniche per i viaggiatori. Sfide come quella di muoversi in una città sconosciuta mentre i mezzi di trasporto possono diventare stressanti e intimidatori. Questi suggerimenti aiuteranno le persone con disabilità visive a pianificare meglio il loro viaggio in modo che possa essere il più agevole possibile.

  • Controlla la mappa dei posti in aereo in modo da poter individuare il tuo posto più facilmente. La maggior parte delle compagnie aeree fornisce la mappa dei posti online, ma SeatGuru fornisce anche informazioni sulla mappa dei posti per tutte le principali compagnie aeree.
  • Considera di fare un viaggio con un gruppo attraverso un’organizzazione per ipovedenti, L’ American Council per i ciechi ha molte informazioni.
  • Acquista aste pieghevoli per la tua comodità mentre sei sull’aereo. Le aste pieghevoli sono più facilmente riposte rispetto a quelle che non si piegano.
  • Se hai un cane guida, assicurati di conoscere eventuali restrizioni sui voli e altri mezzi di trasporto. Ecco le regole American Airlines per portare a bordo gli animali di servizio (vedere tutte le guide aeree per disabili riportate di seguito)
  • Una mappa speciale per aiutare le persone ipovedenti a navigare in sicurezza. Questo articolo descrive come crearne una.
  • Utilizzare app mobili per ipovedenti. AppAdvice elenca diverse app che puoi utilizzare per aiutarti nel tuo viaggio.

Viaggiare con i cittadini anziani

Sia che tu sia un anziano o che tu stia viaggiando con un anziano, viaggiare non deve essere complicato con l’età. Questi consigli aiuteranno a viaggiare senza intoppi:

  • Se sei un anziano che viaggia da solo, assicurati di informare i familiari e gli altri che potrebbero aver bisogno di sapere che stai partendo, come ad esempio il tuo badante, i parenti stretti o gli amici intimi. Assicurati di far loro sapere anche  quando ci si aspetta che tornerai . Potrebbero persino volersi unire a te, se possibile!
  • Scegli le giuste opzioni per i disabili durante le fasi di prenotazione. Alcune compagnie aeree, come Southwest, consentono ai loro passeggeri di selezionare le opzioni di disabilità al momento della prenotazione. In effetti tutte le compagnie aeree hanno qualcosa di simile. Probabilmente avrai un posto migliore, in una posizione più comoda se ne hai bisogno. Non aver paura di chiedere quello di cui hai bisogno. Potrebbe anche avere diritto a uno sconto senior.
  • Prendi in considerazione una crociera. Le crociere possono essere godute da bambini, adulti e anziani e richiedono meno sforzi, ma è comunque possibile assistere a molte attrazioni.
  • Richiedi informazioni in anticipo. Il Dipartimento dei trasporti degli Stati Uniti fornisce una descrizione dettagliata guide on preparing for a flight e informazioni sulla preparazione per il viaggio aereo.
  • Tutte le sezioni precedenti e seguenti di questa guida potrebbero essere applicabili a te, quindi leggi anche quelle (udenti, disabilità visive, mobilità e disabilità cognitive, ecc.)

Consigli e risorse per viaggiare con bambini con disabilità

Viaggiare con un bambino disabile non deve essere stressante e complicato. Questi suggerimenti aiuteranno il tuo viaggio con i bambini con disabilità nel modo più semplice e piacevole possibile.

  • Chiediti “e se?”, immagina tutte le situazioni che potresti incontrare e come le affronterai. In questo modo sarai ben preparato durante i tuoi viaggi. Alcune cose andranno male. Non farti prendere dal panico, genitore! Rimanere calmi è una delle chiavi per viaggiare con i bambini (in particolare viaggi in aereo con bambini piccoli e neonati).
  • Chiedi una fila vuota (se disponibile) sul tuo volo. Avrai bisogno di più spazio per i bambini piccoli con seggiolini auto, coperte, giocattoli ecc. La maggior parte degli equipaggi degli aerei saranno lieti di accoglierti se il volo non è pieno.
  • Non aver paura di riorganizzare le cose nella tua stanza d’albergo. Se hai bisogno di riorganizzare alcuni mobili per soddisfare meglio le tue esigenze, allora fallo. Chiedete alla reception cosa offrono per i bambini come i giocattoli, l’accesso a una culla nella stanza, film speciali o eventi in hotel, ecc.
  • Porta tanti adulti ad aiutarti come puoi. Un genitore o adulto per bambino è l’ideale, se possibile.
  • Ottieni un pass di accesso se stai visitando i parchi nazionali. Questo website ti fornisce tutte le informazioni necessarie per ottenerne una. Questo ti dà accesso a una tonnellata di grandi monumenti e musei in tutto il paese.
  • Tutte le sezioni precedenti possono essere applicate anche a te e ai tuoi figli (problemi di mobilità, disabilità cognitive, ecc.).

Quando si tratta di viaggiare con una disabilità negli Stati Uniti, pianificare in anticipo e avere un sacco di risorse è la chiave per avere un viaggio di successo e scorrevole. Tutte le principali compagnie aeree forniscono i propri suggerimenti e risorse per coloro che vogliono viaggiare e avere una disabilità. Il volo aereo è di solito la parte più intimidatoria e complicata di un grande viaggio, quindi di seguito le guide di ciascuna delle principali compagnie aeree:

Viaggiare con disabilità non è qualcosa da evitare, dovrebbe essere altrettanto piacevole! Molte persone con disabilità viaggiano più spesso di quelle senza. Con leggi protettive come quella per le persone disabili ADA sono in grado di viaggiare senza problemi. È completamente possibile fare un viaggio piacevole, richiede solo un po ‘di pianificazione, di pensare in anticipo e di sapere che hai le risorse per superare tutti gli ostacoli che potrebbero metterti alla prova.

Additional Web Resources:

ADA.gov – Americans with Disabilities Act Information

AARP.org – Travel Tips for Seniors

ACB.org – Traveling While Blind

AutismSpeaks.org – Traveling with Autism

TSA.gov – General Disability Travel Security Information

NAD.org – Travel Tips for the Deaf and Hard of Hearing

 

 

source: https://championtraveler.com/ultimate-guide-to-traveling-with-disabilities/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.