Nello Petrucci opere da New York all’Ambasciata americana a Roma

Roma, 27 giugno 2019, al centro di New York e dell’Ambasciata americana a Roma, c’è un artista italiano, è Nello Petrucci. Il 21giugno 2019, luogo solitamente inaccessibile, l’Ambasciata grazie alla volontà di Anna Maria Volpacchio e Anna English, ha aperto i suoi cancelli in via del tutto eccezionale per ospitare OVER THE SKY, a cura di Francesca Barbi Marinetti, un progetto che omaggia New York.

Ciò che più sorprende in Petrucci è il punto di vista, dai suoi lavori lucidi traspare una città che si osserva dall’alto, che “a prima vista trasmette una bellezza vertiginosa, verticale”, perché lo sguardo di Petrucci è paragonabile a una cinepresa che sospesa nell’aria fluttua nei cieli di New York per trasferire su tela anche le ombre nascoste, appena percettibili. Persino la tecnica infatti contribuisce a rendere l’atmosfera delicata, lo spessore della carta, che Petrucci recupera dai manifesti del cinema, resta sottile.

Alla presenza del sindaco di Pompei, Pietro Amitrano, l’evento, che si è accompagnato al cerimoniale americano ufficiale, ha visto esibirsi anche quattro virtuosi allievi della prestigiosa Accademia musicale Chigi Saracini di Siena che hanno allietato la giornata.

Redazione Rome Central

About Redazione Rome Central

Rome central è un Magazine completamente no-profit.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.