YogaFestival 2015 a Villa Pamphilij, conto alla rovescia al MAXII

Yoga-Festival-2015_RomaAnteprima imperdibile con il Silent Yoga giovedì 10 settembre 2015 al MAXXI (Via Guido Reni, 4a, 00196 Roma, Italy)

Cresce l’attesa in vista della nuova edizione dello YogaFestival, in programma nel fine settimana dall’11 al 13 settembre. La collocazione temporale postvacanziera, trovata a partire dallo scorso anno, e il verde della Cascina Farsetti a Villa Pamphilij stanno ingrossando sempre di più le fila degli appassionati e dei neofiti dello yoga che a frotte si danno appuntamento nel parco. Quest’anno, poi, l’evento avrà un’anteprima altrettanto allettante: un appuntamento speciale al MAXXI, giovedì 10 settembre a partire dalle 19, dedicato al Silent Yoga che vedrà una meditazione aperta con Carlos Fiel, insegnante basco noto in tutto il mondo, in cui i partecipanti, grazie a cuffie wireless ad alta tecnologia che lasciano completamente isolati dai rumori esterni, potranno seguire le indicazioni del maestro.

Il tema portante di questa ottava edizione romana dello YogaFestival sarà “Healing”, ovvero “guarigione”, l’aspetto salutare, terapeutico e curativo dello Yoga, i benessere naturale e un concetto di guarigione che parte da dentro e si manifesta fuori. Tanti gli ospiti internazionali, per gli appassionati di Anusara Yoga dalla Germania arriverà l’australiana Barbra Noh, mentre Cosmin Iancu, rumeno che vive in Spagna e con un passato nelle arti marziali, condurrà un “viaggio yogico del pacifico guerriero”, mentre Dominique Decavel con lo Yoga del Kashmir, di tradizione antichissima, farà scoprire la sensibilità tattile del corpo. Dall’India guiderà al Panchkarma il dott. Sanjay Pisharodi e al potere curativo del cibo il dott. Rajesh Shrivastava, medico ayurvedico. Nuovo l’angolo delle Conversazioni di Yoga, da un’idea di Antonio Nuzzo che, con l’aiuto dei suoi insegnanti, accoglie chi ha domande, dubbi, curiosità sullo Yoga per risposte immediate e piccole pratiche di spiegazione.

YogaFestival, al quale seguirà a novembre l’edizione milanese, è una rara occasione per chi vuole “toccare” da vicino il mondo dello Yoga: gli interessati e i semplici curiosi potranno approfittare delle Free Class, lezioni gratuite e libere aperte a tutti che si svolgono in continuo durante i tre giorni.

Mario Valeri

[codepeople-post-map]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.