Una prima impressione dal Colosseo a Piazza di Spagna!

 

Roma_old_mapSe vuoi vincere facile comincia dall’icona della citta’: il Colosseo. L’anfiteatro Flavio e’ uno dei pochi monumenti della citta’nel quale si riesce a cadere dentro con la metropolitana. Ho cominciato cosi’ ed e’ stata una magnifica scoperta! Ho messo il turista sulla metropolitana linea B e gli ho detto di scendere alla fermata COLOSSEO! A meta’ dell’ultima scalinata che precede I tornelli, ho cominciato il count down, il turista non capisce ma comincia ad eccitarsi. Sullo Zero appena fuori il tornello c’era lui il Colosseo in tutto il suo splendore!

Roma_campidoglio_anticoIl turista tace, muto,comincia a farsi un giro sulla maestosa base. E’ grande e’ legata a tanti altri monumenti ma noi siamo solo all’inizio e bisogna scegliere bene le cose da vedere ,quindi a piedi si percorrono I Fori Imperiali fino al Campidoglio. Siamo arrivati alla piazza dalla scala sul retro, quella che fanno I romani che raggiungono gli amici che si sposano in Campidoglio.

Replica of the equestrian statue of Marcus Aurelius in the Campidoglio

Replica della stata equestre di Marco Aurelio al Campidoglio

Roma-Piazza-Collegio-romano_Liceo-Visconti

Piazza del Collegio Romano, Liceo Visconti

Una foto con la statua di Marc’Aurelio e la citta’ e’ ai vostri piedi. Tagli, traversi , tiri una linea fino al Collegio Romano e gli fai vedere un edificio scolastico di istruzione superiore il Liceo Visconti rappresentazione di come anche la cultura sia monumentale a Roma.

Percorri Via Pie’ di Marmo perche’ c’e’ un piedone di marmo gigantesco da vedere e cosi’ sin arriva al Pantheon! Un antico tempio romano con un enorme buco nel soffitto! Intorno a questo monumento non vi potete perdere due esperienze gastronomiche uniche: gelato e la granita al caffe’ della Tazza d’oro. Serviranno sia il caffe’ che il gelato,che potrete scegliere in forme e gusti ci sono perlomeno 6 o 7 gelaterie differenti, perché voglio portarvi a vedere San Pietro passando per piazza Navona e non aggiungo altro!

Roma_Caffè-tazza-D'oroCaffè Tazza D’oro

Indirizzo: Via degli Orfani, 84, 00186 Roma
Tel: +39 06 678 9792

Specialità: Ceffè e da non perdere la Granita di Caffè con Panna

A piedi, piano piano, si fa tutto non e’ poi cosi’ grande il centro di Roma, e’che ci sono tante strade viuzze e palazzi attraversati dal fiume Tevere. Percorrete Via del Governo Vecchio, vi fate una foto sul Ponte degli angeli, imboccate Via della Conciliazione e siete arrivati finalmente sul piazzale di San Pietro! Se il turista era rimasto stordito dal Colosseo, portandolo a piazza San Pietro l’avete steso!Gustata l’esperienza della piazza della Roma Chiesa prendete un autobus direzione largo Argentina e fermatevi a rifocillarvi su Campo dei Fiori!

Roma_Giordano-Bruno_statua_Campo-de-Fiori

Piazza Capo de’ Fiori, Statua di Giordano Bruno

Intorno alla statua di Giordano Bruno e’ possibile trovare del buon cibo da strada: pizza bianca e mortadella appena affettata! Seguite la fila del forno o scegliete la trattoria che preferite, sul mercato stesso affacciano diverse tipologie d’esercizio per la somministrazione di cibo e bevande. Qualche metro in autobus direzione Termini che vi permette di muovervi tra I sette colli, superando I dislivelli della città, per arrivare a piazza Santissimi Apostoli per rifugiarvi in un’altra chiesa. E’ un luogo bellissimo dove poter riposare piena di tesori e cripte.

Roma_Piazza-santissimi-SS-Apostoli

Palazzo Colonna, Piazza SS. Apostoli

Sembra sviluppare spazio in profondità invece che in cupole svettanti come per tanti altri capolavori cittadini. Le chiese di Roma sono quasi tutte aperte tutti I giorni di giorno, soprattutto quelle in centro storico. Spesso piene di singoli capolavori inseriti in strutture monumentali, meriterebbero molte visite particolari, ma questo e’ un itinerario piano piano e quindi segnalerò solo alcune chiese per dovere di cronaca .
Dalla pace dell’anima dei Santissimi Apostoli con pochi metri si arriva alla pace del ricordo: Fontana di Trevi. Un fontanone magico, esageratamente grande che si stamperà nella memoria del turista. Lanciate la monetina con le spalle alla fontana e poi via! Vi manca un ‘altra piazza un’ altra fontana ancora, un’ultima cartolina da portare con voi. Altra linea tirata, oltrepassando via del Tritone per finire da Piazza Colonna a Piazza di Spagna. La fontana di piazza di Spagna si chiama “Barcaccia” e sulle scale di Trinità dei Monti si parcheggiano i latin lover per le turiste straniere. Se e’ Natale sulle scale ci sara’ un grande presepe e se e’ primavera-estate ci saranno fiori e sfilate di moda o al massimo molti turisti in sosta! Potrei indicare davanti a voi Via dei Condotti insieme a tutte le strade vicine con le piu belle vetrine della città.

Via Condotti vista da Trinita dei monti a Piazza di Spagna

Via Condotti vista da Trinita dei monti a Piazza di Spagna

E’ tutto a portata di mano ,ma sembra per oggi bastare. Al turista sembrera’ di aver visto il mondo ed avrà ragione. In 5 ore di camminata avrete la meglio su chiunque dica di essere mai stato a Roma ,gli avete fatto vedere l’inevitabile: la Roma monumentale; gli avete fatto assaggiare la pizza bianca e mostrato il luccichio dei bei negozi.

Questo tour de force e’ stato realizzato e pensato per qualcuno che non e’ mai stato a Roma come una prima volta;ma nulla toglie che porzioni di percorso possano essere percorse sul tramonto come passeggiata romantica. Roma al tramonto difficilmente delude si veste della sua aura migliore e vi seduce!

Margherita Fiaccavento

About Margherita Fiaccavento

Margherita Fiaccavento nasce a Roma nel 1968. Di famiglia profondamente borghese, dopo aver studiato per la carriera diplomatica a Roma e Parigi ne rifiuta i condizionamenti sviluppando un carattere ribelle ed anticonformista. Dopo 15 anni di esperienze professionali manageriali passa alla televisione come autore testi ed esperta di web content. Nel 2012 lascia Roma e l’eldorado mediatico per la campagna emiliana. "Amazon on me" e’ la sua prima opera di narrativa.

One comment to “Una prima impressione dal Colosseo a Piazza di Spagna!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.